Connect with us

Ciao, cerca la disdetta che ti serve!

Internet e Telefono

Disdetta EOLO



EOLO è un provider di servizi di connessione, al quale si sono affidati molti utenti che necessitano di connessione internet.

Vediamo come muoversi nel caso in cui sopraggiunga la necessità di fare disdetta da EOLO e si voglia eseguire questa operazione senza commettere errori che tra l’altro potrebbero ritardare la gestione della disdetta.

Come disdire EOLO

Iniziamo con il dire che a livello pratico la disdetta può essere avanzata attraverso diversi canali.

E’ possibile infatti inviare una PEC all’indirizzo clienti@pec.eolo.it.

Si può altresì decidere di spedire una raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo EOLO S.p.A., Casella Postale 38, Ufficio Postale Segrate Centro, 20054 Segrate Milano.

Ancora, utilizzare la sezione Area Clienti del sito (andando nell’area Assistenza dopo aver fatto log-in) o ancora utilizzare il fax e il numero 02.37.008.570.

Cosa inserire nella richiesta di disdetta e modulo da scaricare

La richiesta di disdetta EOLO deve contenere tutti i dati relativi all’intestatario del contratto (dunque nome, cognome, codice fiscale), copia del documento di identità dello stesso e tutte le informazioni che possono servire per identificare l’utenza (quindi codice contratto).

E’ bene formulare la richiesta corretta tenendo in considerazione anche quella che è la situazione specifica in cui ci si trova, consapevoli del fatto che i contratti EOLO hanno solitamente una durata fissa pari a 24 mesi.

Il modulo per dare Disdetta a EOLO si può scaricare qui.

Disdetta per recesso anticipato

In caso di recesso anticipato il cliente dovrà pagare dei costi di chiusura che di fatto mutano in base a quello che è il contratto di riferimento.

In generale bisogna considerare che la disdetta richiede un preavviso di 4o giorni e il pagamento di una penale che oscilla tra i 55 e i 58 euro circa in base al periodo di sottoscrizione del contratto, cifra alla quale bisogna aggiungere anche le rate di eventuali dispositivi in comodato d’uso che, in alternativa, potranno essere restituiti seguendo le indicazioni presenti sul contratto.

Disdetta a scadenza naturale

Il contratto di 24 mesi prevede il tacito rinnovo, qualora si voglia portare il contratto a scadenza ma evitare il rinnovo si dovrà comunicare questa volontà inviando comunicazione tramite i canali citati in apertura dell’articolo.

Anche in questo caso, è previsto un costo questa volta pari a 54,90 euro iva inclusa.

Quando non si paga la penale per disdetta

Ci sono dei casi in cui avanzare disdetta EOLO non comporta nessuna penale. Analizziamoli insieme.

La prima situazione è quella che si verifica nei casi in cui il cliente debba esercitare il diritto di ripensamento (che vale per i contratti sottoscritti fuori dai locali commerciali ed entro 10 giorni dalla attivazione del servizio. In questo caso bisognerà utilizzare l’apposito modulo da inviare ai recapiti sopra citati, e naturalmente procedere alla restituzione di eventuali dispositivi.

Recesso gratuito anche in caso di modifiche contrattuali dal momento che, non per colpa del cliente, cambiano le condizioni, oltre che in caso di malfunzionamento del servizio. In quest’ultimo caso, sarà necessario certificare il malfunzionamento eseguendo il test qualità su un canale ufficiale come ad esempio Misurainternet.it

Restituzione Decoder e antenna

E’ importante tenere a mente che a seguito della richiesta di disdetta, bisognerà restituire il modem in comodato d’uso.

Analogamente per l’antenna, dopo la chiusura definitiva del contratto un tecnico di EOLO provvederà a contattare per fissare appuntamento e procedere a disinstallare il dispositivo e ritirarlo.

Contatti e info utili

Per qualsiasi dubbio o necessità, EOLO mette a disposizione il numero +39023700851 attivo dal lunedì al sabato (festivi esclusi) dalle ore 8,30 del mattino alle 21,30 serali.